This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Anagrafe

 

Anagrafe

I cittadini italiani che si trasferiscono all'estero per un periodo superiore a un anno devono iscriversi all'A.I.R.E. Anche i successivi cambi di indirizzo vanno registrati.

Iscrizione

L'iscrizione si richiede tramite il portale FAST IT.

Occorre registrarsi, compilare il formulario di richiesta di iscrizione e allegare i documenti necessari. Se si è in possesso di credenziali SPID si può effettuare il login direttamente senza registrarsi. FAQ

È necessaria la seguente documentazione:

Richiesta di iscrizione

• copia del passaporto italiano o della carta d'identità italiana in corso di validità;
• copia del permesso di soggiorno sloveno, quale prova della stabile e legale residenza all'estero;
• in caso di doppia cittadinanza, copia della carta d’identità slovena o del passaporto sloveno e copia del certificato di residenza sloveno, rilasciato non oltre sei mesi prima rispetto alla data di inoltro della richiesta.

La richiesta di iscrizione è presentata dal cittadino italiano anche per gli altri componenti della famiglia che vivono allo stesso indirizzo. I componenti maggiorenni della famiglia dovranno comunque compilare un modello di iscrizione separato. Anche per il coniuge non italiano è opportuno allegare fotocopia del documento d'identità.

Cambio di indirizzo nella stessa circoscrizione consolare o trasferimento da altra circoscrizione consolare

• copia del passaporto italiano o copia della carta d'identità italiana in corso di validità;
• copia del permesso di soggiorno sloveno valido con il nuovo indirizzo
• in caso di doppia cittadinanza, copia della carta d’identità slovena o del passaporto sloveno e copia del certificato di residenza sloveno, rilasciato non oltre sei mesi prima rispetto alla data di inoltro della richiesta.

 

Rimpatrio o trasferimento

In caso di rientro definitivo in Italia o di trasferimento in altra circoscrizione o Paese, l’interessato dovrà registrare la variazione presso il Comune italiano o il Consolato competente nella nuova residenza.


Maggiori informazioni

A.I.R.E.

FAST IT – Portale dei servizi consolari 

fast it


SPID    FAQ

 


71