Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Ambasciatore

 

Ambasciatore

Paolo TRICHILO e’ nato a Roma il 12 agosto 1964 e si e’ laureato in Scienze Politiche nel novembre 1987 all’Università LUISS di Roma, dove e’ stato Assistente del Giudice italiano alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, Carlo Russo, presso la Cattedra di Diritti dell’Uomo (1987–1993). Nel 1986 ha studiato presso il Dipartimento di Scienze Politiche della University of Iowa negli Stati Uniti grazie all’International Student Exchange Programme (ISEP).

Sottotenente di complemento dell’Arma Carabinieri (1989-1990) e’ entrato nella carriera diplomatica nel febbraio 1990.

Assegnato all’Ufficio sulla Conferenza per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa e membro di varie Delegazioni Diplomatiche Speciali presso la CSCE (Vienna, La Valletta, Mosca, Ginevra, Helsinki), e’ stato nominato a Console a Mulhouse nel novembre 1993. Consigliere per gli affari economici e commerciale ad Ankara dal gennaio 1998, al rientro a Roma e’ stato in successione Vicario del Coordinatore Antiterrorismo (ottobre 2001), membro della Task Force Iraq e della Delegazione Diplomatica Speciale in Iraq, nonche’ Vicario dell’Unità di Crisi.

 
Consigliere Politico (2004-06) e Vice Capo Missione a New Delhi (2006-08), e’ stato Primo Consigliere (2008-09) e Rappresentante Permanente Aggiunto alla Rappresentanza Permanente (2009-12) presso l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economici (OCSE) a Parigi.

Consigliere Diplomatico del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali dall’ottobre 2012 al dicembre 2015, e’ Ambasciatore in Slovenia dall’11 gennaio 2016.

Ministro Plenipotenziario dal gennaio 2012, e’ Cavaliere Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica.

Parla inglese, francese e spagnolo e ha diplomi di portoghese, russo e tedesco.

Sposato, due figli.


29