Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Accordo di cooperazione

 

Accordo di cooperazione

Programma di Lavoro per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra il Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale della Repubblica Italiana e il Ministero dell’Educazione, Scienza e Sport della Repubblica di Slovenia

Brdo, 10 ottobre 2017


Sulla base dell'accordo tra il governo della Repubblica Italiana e il Governo della Repubblica di Slovenia sulla cooperazione scientifica e tecnologica, firmato a Lubiana il 4 febbraio 1998, in occasione del Comitato di Coordinamento dei Ministri d’Italia e Slovenia l'Ambasciatore d’Italia a Lubiana, Paolo Trichilo, e il Segretario di Stato sloveno per l'Istruzione, la Scienza e lo Sport, Toma┼ż Boh, hanno sottoscritto un Programma di lavoro in tema di collaborazione scientifico-tecnologica per il periodo 2017-2022. Programma di lavoro CST vuole promuovere ulteriormente lo sviluppo della cooperazione scientifica e tecnologica italo-slovena, parte essenziale delle relazioni bilaterali tra i paesi.

Le Parti promuoveranno lo scambio di ricerche nei settori scientifici, che entrambe considerano importanti al fine di conseguire una crescita sostenibile. I campi di ricerca saranno selezionati di comune accordo da entrambe le parti.

Ciascuna parte incoraggia la partecipazione dei rappresentanti dei loro paesi a tavole rotonde, seminari e conferenze su questioni di cooperazione scientifica e tecnologica, organizzate dagli istituti di ricerca scientifica dell'altra parte e da altri organi competenti.

Le parti incoraggiano i contatti diretti tra le istituzioni scientifiche e gli istituti d’istruzione superiore in materia di cooperazione scientifica e tecnologica, nonché la realizzazione di programmi e progetti scientifici e tecnologici comuni e incoraggiano lo scambio di scienziati, esperti tecnici e studenti di dottorato.

Per coordinare il presente programma di lavoro CST, le parti istituiscono una commissione mista italo-slovena per la cooperazione scientifica e tecnologica.

La selezione dei progetti nell'ambito del presente programma di lavoro CST è effettuata su base competitiva. Gli inviti a presentare proposte per progetti di finanziamento sono stati annunciati contemporaneamente nella Repubblica Italiana e nella Repubblica di Slovenia. I progetti congiunti selezionati, incentrati sui temi dell’ICT, blue growth, fisica e astrofisica, tecnologie applicate all’agricoltura, silvicoltura e sicurezza alimentare, patrimonio culturale, sono disponibili al seguente link.


82